Eleonora Weiss
La storia

La ditta Ghinč nasce nel 2004 dalla tradizione di famiglia nella lavorazione del loden e della lana cotta.
Eleonora Weiss unisce alla tradizionale linea classica, nuovi spunti tecnici e stilistici, al fine di proporre prodotti dal design personale ed esclusivo. La sua creativitą si esprime attraverso sperimentazioni e realizzazioni di prototipi, pezzi unici e serie limitate eseguiti con ogni tipo di tessuto , spesso in abbinamento a materiali "armonicamente diversi".

Dicono di Eleonora...

"Impalpabile e complesso, il concetto di stile che dice la qualitą di uno sguardo sul mondo e al contempo il ritmo nell'incedere, di un passo nel mondo... e che quel mondo sia la vita o l'arte non fa differenza. Eleonora Weiss danza in punta di piedi una "vis" creativa intrigante come poche, la sua "bacchetta di Prospero" sono ago e filo e poi lana cotta, panno, bottoni in legno dipinti, stoffe... l'incantesimo del demiurgo trasfigura la materia prima in forme inedite, originali: borse, sciarpe, cappelli, guanti, giacche, pantaloni...creature quasi animate, pił che creazioni. Se gli abiti ci proseguono, parlano di noi come "costumi di scena" mentre sulla ribalta del mondo ciascuno a suo modo interpreta il "mestiere di vivere", mi piace pensarmi personaggio con indosso accessori realizzati per me da quella "Dama in bianco" (Weiss in tedesco) che ha una grazia pirotecnica e un immaginario caledoscopico: il fascio di luce bianca fatto passare attraverso un prisma di vetro si frange in arcobaleno, il bianco, il non colore in cui tutti i colori perņ si risolvono. Nel "Nomen" c'č il "Numen", dicevano gli Antichi, un nome č un destino: una porta schiusa su colore e calore, dove l'idea si fa paesaggio. Se etimologicamente lo "stra-ordinario" dice la capacitą di trascendere i limiti dell'ordinario (extra-oridinario, appunto), esplorando come pioniere temerario e curioso fogge inconsuete e bizzarre, o rivitalizzando il filo rosso della tradizione con dettagli decisivi che senza snaturare l'antico sappiano renderlo quasi avveniristico... beh, Eleonora č un pianeta straordinario!"

Alessia Saccoccia

Home | Eleonora Weiss | Stile e Lavorazione | Vetrina | Galleria | Dove siamo | Contatti

G.W. Ghinč Srl, Via Nazionale, 1B - 1C S/S 48 (Bivio di Castello) 38030 Carano (TN) Tel. 0039.0462.090019 | Fax 0039.0462.090064 | E-mail | impressum
P.Iva 01905070221 | C.C.I.A.A Trento n. 186443 | Iscrizione all'Albo delle Imprese artigiane della provincia di Trento n. 50970
Tutti i diritti sui contenuti testuali e multimediali di questo sito sono riservati, © 2010 G.W. Ghinč Srl
Powered by Juniper-XS  Juniper-XS - Cavalese (Tn)